“Relazione Infortuni alunni (C.M. 10 luglio 1998 n° 305)”.

Visualizza il testo con caratteri grandi Visualizza il testo con caratteri medi Visualizza il testo con caratteri medi

     Ai Docenti

 

Al personale ATA

 

     ALBO/WEB

 

SEDE

Oggetto: “Relazione Infortuni alunni (circolare Inail n. 42 del 12 ottobre 2017)”.

 

Si rammenta alle SS.LL. che in caso di infortunio e/o incidente, anche se con lesioni di lieve entità, il personale preposto alla vigilanza, docente o collaboratore scolastico, ha l’obbligo di darne immediata notizia al Dirigente Scolastico e presentare, con la massima tempestività e comunque entro le 24 ore, relazione scritta e protocollata sull’accaduto in modo da:

  • appurare i fatti e le responsabilità ed attivare le procedure opportune;
  • compilare la denuncia da inviare all’Istituto Assicurativo e all’I.N.A.I.L.

In caso di malessere ed infortunio il docente della classe  avvertirà il responsabile di Sede che , a sua volta , dopo aver verificata la situazione e prestati i primi immediati soccorsi  , chiamerà il 118 e laddove si  ravvisi la necessità di un trasporto in ospedale , avviserà la famiglia. L’alunno/a sarà accompagnato al pronto soccorso da un collaboratore scolastico.

Il verbale di pronto soccorso dovrà essere consegnato a mano  tempestivamente in segreteria didattica e all'attenzione del Dirigente o della Vicepreside sempre massimo nelle 24 ore dall’accaduto e comunque da quando tale documentazione sia pervenuta in possesso del docente o del personale succitato.

 

Si ringrazia per la collaborazione

 

 

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

       Dr. Salvador TUFANO

 

Allegati

Non sono presenti allegati in questo articolo

Contatti