“OBBLIGO DI VIGILANZA SUGLI ALUNNI.”

Visualizza il testo con caratteri grandi Visualizza il testo con caratteri medi Visualizza il testo con caratteri medi

Ai Docenti

                                                                                     Albo/WEB

Si rammenta ai docenti che fa parte degli obblighi di servizio imposti agli insegnanti quello di vigilare sugli alunni (art. 29 del CCNL 2006 - 2009). La responsabilità per l’inosservanza del predetto obbligo è disciplinata dagli articoli 2047 e 2048 del C.C., ma in base alla gravità dell’infortunio – riconducibile ad inosservanza di tale obbligo – può avere anche rilevanza penale.

            Si sottolinea inoltre che l’obbligo di vigilanza ha rilievo primario rispetto ad altri obblighi di servizio e che nell’ipotesi di concorrenza di più obblighi, il docente deve scegliere di adempiere al dovere di vigilanza (sentenza Corte dei Conti, Sez. I° 24/09/84 n. 172). Si ricorda inoltre che tale obbligo si estende dal momento dell’entrata al momento dell’uscita.

 

            In considerazione quindi dell’età minore degli alunni, e onde evitare di incorrere in spiacevoli conseguenze, si ricorda di attenersi alle seguenti disposizioni:

 

  • Presenza a scuola almeno 5 minuti prima dell’inizio delle lezioni;
  • Non lasciare mai la classe incustodita: prima di allontanarsi, e solo per urgenze, chiamare il Collaboratore Scolastico di turno e aspettare che entri in classe;
  • Velocizzare nei limiti del possibile i cambi d’ora;
  • Comunicare nel termine massimo delle 07,30 - 8,00 le assenze dal servizio a qualsiasi titolo; comunicare altresì gli eventuali ritardi in modo da consentire la  predisposizione di  adeguata sorveglianza;
  • Le uscite anticipate, ammesse di norma solo dopo la quarta ora di lezione e in casi straordinari e debitamente motivati, sono autorizzate  dal Preside o Vicepreside o dal Responsabile di Sede esclusivamente mediante presentazione del libretto personale  e  autorizzazione compilata e firmata dal Genitore, accompagnate (o seguite l’indomani) da attestazione nel caso di visita medica o altri motivi accertabili.

 

  • Gli alunni che chiedono di uscire anticipatamente devono consegnare il libretto compilato e firmato dal genitore al momento dell’ingresso a scuola per l’autorizzazione.

 

  • All’inizio dell’ultima ora l’alunno deve presentare il libretto con la richiesta di uscita al docente in orario, che ne prende nota sul registro di classe .

 

  • Gli alunni maggiorenni possono lasciare l’aula all’ora richiesta, quelli minorenni devono attendere  l’arrivo del genitore.

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

       Dr. Salvador TUFANO

                                                                                     Sede e Plesso

Allegati

Non sono presenti allegati in questo articolo

Contatti