"Pizza a Vico"

Visualizza il testo con caratteri grandi Visualizza il testo con caratteri medi Visualizza il testo con caratteri medi

Il 3, il 4 e il 5 Aprile 2016 a di Vico Equense, si è svolta la manifestazione "Pizza a Vico" che la visto la partecipazione, apprezzata e molto professionale,  degli alunni dell'Istituto coordinati dal prof. Antonino Somma.

Nel centro cittadino, tra piazza mercato e piazza Marconi, sono stati allestiti 16 forni  che hanno  ospitato  una delle 16 pizzerie coinvolte nella manifestazione ; ciascuna pizzeria ha presentato al pubblico peculiarità gastronomiche che caratterizzano un borgo e il centro cittadino. 

L’appuntamento con Pizza a Vico ha l’obiettivo, innanzitutto, di promuovere la pizza quale prodotto fortemente caratterizzante il territorio campano e  si pone come strumento per garantire un percorso di sviluppo turistico ed economico.

Il Made in Vico vuole essere un brand di valori, come l’accoglienza, l’ospitalità è l’unione. Dietro la pizza si nasconde, infatti, un’arte custodita dai maestri pizzaioli e una cultura dell’ospitalità che possiamo ritrovare, poi, a tavola e la stessa pizza si fa portatrice di un messaggio di unione, essendo il piatto per eccellenza in grado di mettere tutti d’accordo.

Hanno partecipato alla manifestazione eccellenze in campo culinario  come Alfredo Folliero, presidente Unione Pizzaioli Italiani,  Michele Armano, docente Gambero Rosso; Giovanni Kahn Della Corte, creatore del brand Johnnypizzaportafoglio; Antonio Starita, patròn di Starita Materdei con sede anche a New York; Antonio Tammaro, maestro pizzaiolo Molino Iacone; Mario Folliero, direttore Pizza Style School; Antonio Trivento, maestro pizzaiolo Campione Europeo; Vincenzo D’Aponte, maestro Super Campione di Pizza World Cup Roma; Silvio Manteanu, maestro pizzaiolo; Gennaro Luciano, Pizzeria Port’Alba; Francesco Miccù, responsabile Farine Caputo; Antimo Caputo, Farine Caputo; Dr. Giosuè De Simone, presidente Consorzio Provolone del Monaco 

Per i nostri allievi un'altra occassione di conoscere realtà gastronomiche ed imprenditoriali d'eccellenza  sia a livello locale che nazionale ed internazionale e di dar prova  della professionalità acquisita ma anche della serietà e dell'impegno che da sempre li caratterizza.

 

 

 

Allegati

Non sono presenti allegati in questo articolo

Contatti