18° edizione del Premio Capo d'Orlando

Visualizza il testo con caratteri grandi Visualizza il testo con caratteri medi Visualizza il testo con caratteri medi

Venerdì 6 maggio 2016 si è concluso con un pranzo di gala organizzato presso le Sale della Sede Centrale dell'Isituto la XVIII edizione del Premio scientifico internazionale "Capo d'Orlando"

Anche quet'anno premiato un premio Nobel. Si tratta del biochimicoStefan Hell, capo del dipartimento di Nanobiofotonica del "Max Planck Institute" di Gottinga, insignito del prestigioso riconoscimento per la chimica nel 2014 per aver sviluppato, in sinergia con Eric Betzig e William Moerner, il microscopio a fluorescenza.

Per l'occassione alunni e docenti hanno prodigato il consueto impegno per allestire un banchetto all'altezza dell'evento e della tradizione di ospitalità e culinaria dell'Istituto.

L'allestimento della Sala

Il Bar

Gusto e raffinatezza negli allestimenti

Arte culinaria tra gusto ed estetica

Inutile dire dei meritatissimi complimenti a tutti coloro che si sono prodigati per l'ottima riuscita dell'evento

Allegati

Non sono presenti allegati in questo articolo

Contatti