Anche noi nel Guinnes dei primati!

Visualizza il testo con caratteri grandi Visualizza il testo con caratteri medi Visualizza il testo con caratteri medi

Antonio di Martino , un nostro alunno di V E, è stato ieri protagonista insieme a 250 pizzaioli italiani e stranieri di un "evento" : realizzare la pizza più lunga del mondo  1853,88 metri!

I mastri pizzaioli hanno seguito il rigidissimo disciplinare e usato solo ingredienti campani DOC. Ci sono voluti 2000 kg di farina, 1600 kg di pomodoro, 2000 kg di fiordilatte, 200 litri di olio e 30 kg di basilico. Tutto impastato, condito e cotto (in 5 forni a legna) in 11 ore di lavoro. Ma alla fine l’obiettivo è stato raggiunto: con quasi 2 chilometri, i Maestri Pizzaioli hanno battuto il record di 1595,45 metri di pizza realizzati il 20 giugno 2015 lungo il decumano ad Expo, e sono saliti sul podio. A certificarlo gli ispettori del Guinnes World Record che hanno seguito ogni passaggio dall’impasto, alla stesura nelle speciali teglie traforate, fino a cottura ultimata. 

Promotore dell'iniziativa Napoli Pizza Village. L'evento che ha avuto anche lo scopo sostenere la petizione per il riconoscimento dell’Arte dei pizzaiuoli napoletani nella lista rappresentativa del patrimonio culturale immateriale dell'umanità Unesco ha visto protagonista .

Per il nostro alunno un'enorme soddisfazione , un premio da recordi, e uno stage in Inghilterra. Per la scuola una targa ufficiale dell'evento.

Un ringraziamento doveroso va anche  ai docenti che hanno affiancato e sostenuto il nostro "giovane" pizzaiolo tenendo alta la bandiera della qualità della nostra formazione professionale.

 

 

Allegati

Non sono presenti allegati in questo articolo

Contatti